Profondo nero

Profondo nero Eccolo il mistero italiano Il giornalista De Mauro e lo scrittore Pasolini avevano in mano le informazioni giuste per raccontare la verit sul volto oscuro del potere in Italia con nomi e cognomi Eran

  • Title: Profondo nero
  • Author: Giuseppe Lo Bianco
  • ISBN:
  • Page: 299
  • Format: Formato Kindle
  • Eccolo il mistero italiano Il giornalista De Mauro e lo scrittore Pasolini avevano in mano le informazioni giuste per raccontare la verit sul volto oscuro del potere in Italia, con nomi e cognomi Erano gli anni Settanta Il primo stava preparando la sceneggiatura del film di Francesco Rosi sulla morte di Enrico Mattei, il presidente dellEni che os sfidare le compagnie petrolifere internazionali Il secondo stava scrivendo il romanzo Petrolio, una denuncia contro la destra economica e la strategia della tensione, di cui il poeta parl anche in un famoso articolo sul Corriere della Sera De Mauro e Pasolini furono entrambi ammazzati Entrambi avrebbero denunciato una verit che nessuno voleva venisse a galla e cio che con luccisione di Mattei prende il via unaltra storia dItalia, un intreccio perverso e di fatto eversivo che si trascina fino ai nostri giorni Sullo sfondo si staglia il ruolo di Eugenio Cefis, ex partigiano legato a Fanfani, ritenuto dai servizi segreti il vero fondatore della P2 Il sistema Cefis controllo dellinformazione, corruzione dei partiti, rapporti con i servizi segreti, primato del potere economico su quello politico mette a nudo la continuit eversiva di una classe dirigente profondamente antidemocratica, cos come aveva capito e cercato di raccontare Pasolini in Petrolio, romanzo politico che invece fu letto solo in chiave letteraria Le carte dellinchiesta del pm Vincenzo Calia, gli atti del processo De Mauro in corso a Palermo, nuove testimonianze tra cui lintervista inedita a Pino Pelosi, che per la prima volta fa i nomi dei suoi complici e unapprofondita ricerca documentale hanno permesso agli autori di mettere insieme i tasselli di questo puzzle occulto che attraversa la storia italiana fino alla Seconda Repubblica Rimane una domanda dov finito lAppunto 21 di Petrolio misteriosamente scomparso

    • ↠ Profondo nero || Å PDF Download by È Giuseppe Lo Bianco
      299 Giuseppe Lo Bianco
    • thumbnail Title: ↠ Profondo nero || Å PDF Download by È Giuseppe Lo Bianco
      Posted by:Giuseppe Lo Bianco
      Published :2019-09-15T20:39:06+00:00

    About "Giuseppe Lo Bianco"

    1. Giuseppe Lo Bianco

      Giuseppe Lo Bianco Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Profondo nero book, this is one of the most wanted Giuseppe Lo Bianco author readers around the world.

    313 thoughts on “Profondo nero”

    1. Ottima raccolta di informazioni soprattutto seguendo le indagini ufficiali, merita e fa riflettere.Siamo sempre bombardati da informazioni soprattutto giornalistiche spesso false e devianti


    2. Interessantissimo lo consiglio a tutti .Argomento molto difficile trattato con estrema professionalità .Spesso si dimentica la storia triste del nostro Paese


    3. Ho letto più libri editi da Chiarelettere, che raccontano verità scomode. Con la lettura si capisce e si accetta il marcio della politica e del potere in Italia. Questa palude ha radici lontane, sin dalla nascita della Repubblica. Sono consapevole che non esiste via d'uscita.


    4. Il libro è molto interessante e mostra ancora una volta quanto sia lercia l'Italia.Irritante la mancanza di un indice dei nomi, molto frequente con gli editori italiani e molto grave visto che basterebbe qualche click di mouse per farla generare dal computer. Per questo non voto cinque stelle.


    5. Un libro molto interessante, che raccoglie le teorie "alternative" su varie morti oscure nella storia italiana, partendo da Enrico Mattei per passare a De Mauro sino ad arrivare a Pasolini.E' tuttavia un po' stucchevole l'insistenza sull'"eminenza grigia" di Cefis.I cronisti avranno avuto le loro ragioni ma forse si potevano approfondire un po' più in ampiezza le tematiche trattate, mentre qui si scava piuttosto in profondità restando in un campo d'azione limitato.


    Leave a Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *